SISTEMI PENSILI DI PROTEZIONE ANTI-X

Le protezioni pensili contro le radiazioni ionizzanti rappresentano nelle sale operatorie dotate di apparecchiatura radiogena, un’importante Dispositivo di Protezione Collettiva da utilizzare ogni qualvolta ci sia l’esposizione degli operatori.
La peculiarità di questi dispositivi è che vengono montati al soffitto, offrendo un’elevata protezione all’operatore, senza aggravi di peso sul personale e una facile mobilità.
Pur essendo destinato a proteggere il Primo operatore, i benefici della protezione coinvolgono anche gli altri membri dello staff grazie a schermature di almeno 0.50 mm Pb.
La struttura portante della Protezione Pensile è composta da una robusta colonna in acciaio Inox verniciata bianca, facilmente lavabile e decontaminabile, la quale fissata al soffitto, si articola con un braccio mobile con cristallo piombato e/o tenda antix, che consente un immediato e sicuro posizionamento sul paziente.
Il braccio è controbilanciato da un sistema di molle che ne garantiscono la stabilità e il posizionamento.
Grazie ad una vasta gamma di accessori, colonne di diverse lunghezze, prolunghe e la competenza del nostri tecnici all’istallazione, questo dispositivo può essere montato in sicurezza in qualunque tipo di sala operatoria.
A richiesta, il nostro staff è lieto di effettuare sopralluoghi ed interventi specializzati, in grado di fornire un supporto completo al cliente.
A richiesta è possibile anche montare, su di un braccio mobile opzionale una lampada chirurgica, la quale può essere posizionata sopra il letto operatorio.
Il cliente può scegliere tra diverse soluzioni pensili, la schermatura più idonea alle proprie esigenze, abbinando un Cristallo antix rettangolare o sagomato ad un morbido telo piombato.

>> Contattaci per richiedere il catalogo in formato digitale <<